• Goretta Schiavoni

L'estetica Oncologica


COS'E' L'ESTETICA ONCOLOGICA

Quando l'Estetica si mette al servizio dei pazienti oncologici attraverso trattamenti specialistici di bellezza e benessere pensati per chi è in terapia antitumorale, possiamo parlare di estetica oncologica.

Chi si occupa di estetica oncologica è un'estetista altamente specializzata in grado di avere le competenze scientifiche basilari e necessarie per comprendere cosa siano le patologie e le terapia oncologiche e come esse agiscano, per poi apprendere metodi, manualità e i trattamenti di bellezza alle condizioni particolari di un paziente oncologico.

Grande rilevanza è riservata alle tecniche di massaggio, ai prodotti cosmetici da usare e agli aspetti psicologici della persona in cura.


Chi riceve una diagnosi di tumore si trova a dover affrontare un grosso cambiamento nella propria vita; il corpo sotto l'azione delle cure cambia e questo può causare disagio e malessere. I trattamenti da terapia oncologica inevitabilmente hanno ripercussioni sulla vita e sullo stato d’animo del paziente, influendo sulla qualità e sulle relazioni sociali.


Negli ultimi decenni si è registrato un costante incremento della prevalenza di pazienti con storia di cancro in Italia: erano 2 milioni e 244 mila nel 2006, sono aumentati sino a oltre tre milioni nel 2016. I numeri però ci dicono anche un’altra cosa: cresce la sopravvivenza.


Se chirurgia, radio e chemioterapia hanno crescente successo, il loro carattere sempre più invasivo tende ad aumentare gli effetti secondari a livello cutaneo: caduta di capelli e sopracciglia e unghie, gonfiori, cicatrici, perdita di funzionalità fisiologiche, infiammazioni, macchie, ecc. Si tratta di effetti inestetici, dolorosi e invalidanti, che toccano anche la sfera sociale e psicologica del paziente, la cui esperienza di vita peggiora ben oltre la gravità intrinseca della patologia.


Se da un lato i medici hanno un ruolo fondamentale nella lotta contro la patologia, essi rimangono comunque focalizzati sulla malattia e tendono a trascurare l'aspetto olistico della persona, d’altra parte però, pochissime erano le estetiste in possesso delle competenze necessarie per dare vero benessere a una persona in terapia oncologica.


IL RUOLO DELL'ESTETISTA

L’estetista che ha una formazione in estetica oncologica ha tutte le conoscenze teoriche e pratiche per effettuare trattamenti di bellezza e di benessere su persone che stanno affrontando le terapie oncologiche, alleviare gli effetti dolorosi e invalidanti e contrastare gli inestetismi che toccano anche la sfera sociale e psicologica del paziente, per migliorare la qualità di vita della persona.


L'estetista impara a conoscere la malattia e riconosce nel paziente gli effetti collaterali delle terapie. Esegue trattamenti estetici non invasivi studiati appositamente per i pazienti oncologici, make-up correttivi, manicure e pedicure specialistiche, manualità linfodrenanti e miorilassanti, trattamenti nutrienti e riepitelizzanti, epilazione.


DIVENTARE ESTETISTA SPECIALIZZATA IN ESTETICA ONCOLOGICA

Questa figura ha una formazione di base in estetica seguita da un percorso specialistico fatto da medici dermatologi, oncologi specialisti e fisioterapisti che forniscono le competenze scientifiche necessarie a comprendere cosa siano la patologia e le terapia oncologiche, e come esse agiscano a livello cutaneo. La formazione specialistica in estetica oncologica permette all'estetista di poter operare nel proprio centro sugli inestetismi da terapia, avviare collaborazioni con strutture sanitarie, far parte di una lista contatti di estetiste specializzate a disposizione dei pazienti in terapia che vogliono prendersi cura del proprio benessere e stimolare le energie positive.


L'ALTA FORMAZIONE APEO

L’Estetista APEO ha tutte le conoscenze teoriche e pratiche per effettuare trattamenti di bellezza e di benessere su persone che stanno affrontando le terapie oncologiche. Le competenze acquisite durante il corso permettono di alleviare gli effetti dolorosi e invalidanti e contrastare gli inestetismi che toccano anche la sfera sociale e psicologica del paziente per migliorare la qualità di vita della persona.

Il percorso APEO prepara l’Estetista a mantenere la pelle delle persone in terapia in uno stato di benessere e ad alleviare tutti quei fastidi derivanti da posture antalgiche e da ristagno di liquidi da terapie corticosteroidee.

Massaggi appositamente studiati e messi a punto da fisioterapisti che lavorano in campo oncologico permetteranno di alleviare fastidi muscolari e pesantezza agli arti. Inoltre il massaggio regala un rilassamento globale utile nel migliorare lo stato emotivo e mentale della persona in terapia.



IL CORSO APEO

  • 4 mesi -120 ore (da marzo a giugno)

  • esami dopo ogni modulo oltre ad esame finale

Requisiti d'accesso

Qualifica di estetista

Dove?

Alla Valentino School

Programma

  • Malattia oncologica – Medicina biomolecolare (cenni per l'Estetista)

  • Terapie Oncologiche – Tossicità Cutanea – Radioterapia

  • Stasi linfatica – Valutazione degli inestetismi – Psiconcologia

  • Cosmesi per pelli in terapia – Linfodrenaggio personalizzato

  • Massaggio decontratturante muscolare personalizzato – Tossicità unghia mano-piede – Compilazione scheda check-up – Make-up

  • Esame finale APEO – Elementi legali e di marketing

Date

16-17 Marzo

Malattia oncologica – Medicina biomolecolare (cenni per l'Estetista)

28-29-30 Marzo

Terapie Oncologiche – Tossicità Cutanea – Radioterapia

18-19-20 Aprile

Stasi linfatica – Valutazione degli inestetismi – Psiconcologia

16-17-18 Maggio

Cosmesi per pelli in terapia – Linfodrenaggio personalizzato

23-24-25 Maggio

Massaggio decontratturante muscolare personalizzato – Tossicità unghia mano-piede –Compilazione scheda check-up – Make-up

07 Giugno

Esame finale APEO – Elementi legali e di marketing

Riconoscimenti formali

L’Estetista APEO ottiene:

  • Certificazione da CEPAS in «Benessere, make-up e inestetismi da terapia»

  • Iscrizione all’Albo privativo APEO

La formazione APEO rappresenta oggi il top della specializzazione in campo estetico perché nasce da una collaborazione strettissima fra le professioni mediche e quelle del benessere, nella chiara separazione dei reciproci campi d’azione.

Ad oggi, le Estetiste APEO in tutta Italia sono più di trecento e cominciano a formare un vero e proprio network d’eccellenza.



Valentino School

via Contivecchi, 2

09122 Cagliari

© 2017 by Valentino school - PI 03063310928

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon
  • Black YouTube Icon